Barbie e le sue innumerevoli carriere, oltre 156 a partire dal 1959 © Mattel Inc.

Barbie the Icon. Boom di visitatori al Vittoriano

Barbie as Audrey Hepburn, 1998 © Mattel Inc.

Barbie as Audrey Hepburn, 1998 © Mattel Inc.

Oltre 6000 le presenze nel primo week-end di apertura della mostra “Barbie. The Icon”, insieme ad Alphonse Mucha  nella stessa sede del Complesso del Vittoriano. Curata da Massimiliano Capella, la mostra sulla bambola più famosa al mondo vede esposte 380 Barbie, dalla prima risalente al 1959 a quelle più contemporanee. 56 anni di creazioni firmate Mattel che rappresentano un fenomeno sociale, culturale e antropologico unico a livello globale. Barbara Millicent Roberts, questo il vero nome di Barbie, è stata realizzata in ben 50 diverse nazionalità rimanendo indenne allo scorrere del tempo e delle mode in ogni Paese della Terra. Dal giorno in cui ha debuttato al New York International Toy Fair il 9 marzo 1959, Barbie ha intrapreso mille diverse professioni: è andata sulla luna, è diventata ambasciatrice Unicef e ha indossato un miliardo di abiti per 980 milioni di metri di stoffa, divenendo così una vera icona di stile al passo con la collezioni fashion di ogni tempo e interpretando persino l’immagine di attrici famose e personaggi dello show-biz. Cinque le sezioni tematiche della mostra, più una introduttiva: Semplicemente Barbie, Da Teenage Fashion Model Doll a Fashionista. Una bambola di moda, I Can Be. Barbie Careers, Barbie Family, Barbie in viaggio. Dolls of the World, Barbie Divas.

Barbie as Marilyn, 1997 © Mattel Inc.

Barbie as Marilyn, 1997 © Mattel Inc.

Sotto l’egida dell’Istituto per la storia del Risorgimento italiano, la mostra – che lascia spazio anche ai bambini – è prodotta e organizzata da Arthemisia Group e 24Ore Cultura – Gruppo 24 Ore, in collaborazione con Mattel.
www.ilvittoriano.com

Barbie. The Icon
dal 15 aprile  al 30 ottobre 2016
Roma, Complesso del Vittoriano – Ala Brasin
Via San Pietro in carcere – Fori Imperiali
lun. – giov. 9.30 – 19.30; ven. e sab. 9.30 – 22.00; dom. 9.30 – 20.30
Info e prenotazioni: +39 06 8715111| ufficiogruppi@arthemisia.it