Riapre la Casa del Cinema con un omaggio a Mario Monicelli

Dal 15 febbraio la Casa del Cinema riapre i battenti per una mostra fotografica dedicata all’indimenticato maestro Mario Monicelli. Il regista, lo ricordiamo, esordì negli anni ’40 in coppia con Steno e diresse pellicole che fanno ormai parte del patrimonio culturale italiano come: Totò cerca casa, I Soliti Ignoti, La Grande Guerra, L’armata Brancaleone, Amici Miei. Ricordiamo che fino al 31 marzo è anche visitabile la mostra “Fellini tra tavola e cucina, ricordando l’Artusi“. Fruibile online invece la rassegna sul fumetto e la disabilità “Sensuability: ti ha detto niente la mamma?” che è possibile visionare su www.sensuability.it.

Dal 18 Febbraio “Classicamente Horror” quattro capolavori del cinema muto: Il fantasma dell’Opera, Il gobbo di Notre Dame, Il castello degli spettri, Il Dott. Jeckyll and Mr.Hyde.

Casa del Cinema
Largo Marcello Mastroianni, 1
www.casadelcinema.it
ingresso gratuito

più letti