La nuova stagione 2019/2020 del Teatro Brancaccio

Il recupero del secondo anello. Più di 1300 posti. Una buca per l’orchestra. Oltre 80 anni di storia. E’ il Teatro Brancaccio, che sotto la direzione artistica di Alessandro Longobardi celebra i successi della stagione appena conclusa, per anticipare l’ottava attraverso un programma ricchissimo di eventi. Prima di entrare nel dettaglio, vogliamo ricordare l’inaugurazione dei “Giardini del Teatro” per avviare il “BRANCACCIO E-STATE CON NOI”, un progetto che offre al pubblico tanto contenuto artistico per trascorrere in compagnia i prossimi mesi estivi; poi “ESTA(R)TE” il campus teatrale per giovani diretto da Rossella Marchi. E’ infatti a cuore del Direttore Artistico il futuro delle nuove generazioni e il valore della cultura sopra ogni cosa. Tra le novità della prossima stagione 2019/2020, dunque, numerosi graditi ritorni, grandi musical, concerti e danza. Ma si parte con la nuova Produzione del Brancaccio Aladin, il Musical geniale con la regia di Maurizio Colombi che ha già realizzato Rapunzel e Regina di ghiaccio, il 9 Ottobre. Si prosegue poi con Giorgio Panariello, Carlo Conti e Leonardo Pieraccioni nel loro divertente tour in versione teatrale; Enrico Brignano con Innamorato Perso; Roberto Vecchioni live; Gianluca Guidi in Aggiungi un posto a tavola; i travolgenti Stomp; il musical Kinky Boots di Pino Insegno; il ritorno di WE WILL ROCK YOU, il musical sulla storia dei Queen diretto da Tim Luscombe. E così via per tutto il nuovo anno, fra concerti, spettacoli e tango e calcio con Neri Marcorè. Buon divertimento a tutti. (ph_courtesy of Comunicazione&Servizi)

Teatro Brancaccio · via Merulana 244 Roma
tel, 06 80687231/2 · www.teatrobrancaccio.it