Fruscìo di sete, puntine di spillo. La storia della Moda in un libro

La storia della Moda e dei suoi protagonisti continua a preferire la location romana di Palazzo Caetani Lovatelli, dove si susseguono in questa prolifica primavera eventi e incontri legati all’arte del fashion. Ed è appunto Bertolami Fine Arts e Castelvecchi Editore che presentano stasera il libro di Maria Vittoria AlfonsiFruscìo di sete, puntine di spillo. Sessant’anni e passa fra moda e dintorni”. Giornalista di moda e testimone della storia del Made in Italy dagli anni Cinquanta a oggi, già ideatrice di numerosi libri a tema, redattrice per Marie Claire e per la Rai negli anni ’80, Maria Vittoria ha realizzato questa sua nuova opera – ricca di scatti fotografici d’epoca, eventi, luoghi e testimonial – come fosse un insieme di memorie intorno alla nascita e all’evolversi dell’Alta Moda e del pret à porter italiani. Preziosissime pagine, dunque, per tutti coloro che amano il mondo dell’eleganza e che vogliono conoscere a fondo quegli anni in cui in Italia la moda era agli albori e gli Stilisti si chiamavano ancora sarti, ma dimostravano inimitabili doti di creatività. Valentino, Fendi, Krizia, Fiorucci, Galitzine e così via in una carrellata di spettacolari fotografie e interessanti episodi, testimonianza della sublime capacità di fantasticare dei big del fashion.

Modera Mariastella Margozzi e intervengono Maria Vittoria Alfonsi, Carla Fendi, Vivilla Zampini di Es’Given. Introduzione musicale di Giulio Covallero e Giada Primiani, ballerini solisti della Compagnia Giovanile Opera Moderna. (in apertura: Irene Galitzine nel suo salotto, a seguire: uno scatto che immortala lo Stilista Elio Fiorucci, ph_G. Oppedisano; la cover del libro di M.V. Alfonsi, Castelvecchi Ed.) (ph_courtesy of BertolamiFineArts Ufficio Stampa)

www.bertolamifinearts.com
www.castelvecchieditore.com
“Fruscìo di sete, puntine di spillo. Sessant’anni e passa fra moda e dintorni”
di Maria Vittoria Alfonsi_Castelvecchi Editore
Presentazione: Bertolami Fine Arts_Palazzo Caetani Lovatelli
Piazza Lovatelli 1 Roma
Giovedì 30 Marzo, ore 18,30