Hanami all’Orto Botanico. A Roma esplodono i fiori di ciliegio

La primavera è rosa nella nostra Capitale, con tutte le sue più sottili sfumature che compongono una palette cromatica capace di incantarci continuamente. Prima sbocciano i fiori di pesco, poi i mandorli, i glicini, le rose, gli iris e i fiori di ciliegio. Ed è a quest’ultimo bocciolo che è dedicato l’Evento “Hanami all’Orto Botanico”, che si è svolto presso il Museo Orto Botanico di Roma nel weekend di Sabato 9 e Domenica 10 Aprile, in occasione della fioritura nel giardino giapponese. Infatti il richiamo diretto è alla cultura d’Oriente, dove il rapporto con la Natura è del tutto particolare: infatti la contemplazione dei ciliegi in fiore e l’effimera durata dei petali rappresenta non solo il senso estetico giapponese, ma soprattutto riflette la caducità della vita e il saper assaporare emotivamente un vissuto nell’hic et nunc in cui avviene. Una concezione profondamente intima e filosofica, dalla quale poter trarre bellezza e senso di perfezione semplicemente ammirando i fiori di ciliegio (sakura). Ma in realtà tutta la natura è in tripudio in questo momento e ciò si può apprezzare sia passeggiando per le vie della nostra Città, che nei parchi, nelle ville e nei giardini segreti. In particolare, l’Orto Botanico racchiude una così vasta varietà di piante da fiore (e non), che è indispensabile almeno una volta rifugiarsi tra le fronde del suo grande giardino, per scoprire non solo i ciliegi in fiore, ma anche un meraviglioso roseto, alberi secolari, il bosco di bambù, la serra delle piante succulente. E tanto altro ancora, fra natura e spettacolari aiuole all’ombra del Fontanone al Gianicolo.

L’Evento Hanami è stato organizzato con il patrocinio dell’Istituto Giapponese di Cultura in Roma, la Fondazione Italia Giappone e con la collaborazione di Festival del Verde e del Paesaggio, Nippon Bonsai Sakka Kyookai Europe, Centro Urasenke, Centro diffusione Origami, Ikebana Ohara A.L.U. Study Group, CAMS – Orto Botanico di Perugia, Studio Arti Floreali. (nelle immagini, ph_© Marina De Benedictis, tutti i diritti riservati: in apertura, una esplosione di fiori di ciliegio; a seguire, un composit di influorescenze nell’Orto Botanico – peonie, rosa canina, bambù – dove si intravede anche il Fontanone del Gianicolo)
https://web.uniroma1.it/ortobotanico
Museo Orto Botanico_Università degli Studi di Roma La Sapienza
Largo Cristina di Svezia, 23/A Roma
Info, visite, didattica:info-ortobotanico@uniroma1.it
Biglietteria: 06 49917107 (10:00 – 17:30)
Aperto tutti i giorni, inclusi domenica e festivi, 9:00 – 18:30