Il Parioli Roma. Riccardo Rossi On stage ironizza sulle nostre generazioni

E’ un monologo autobiografico e tragicomico sulle generazioni degli anni ’70/80 quello messo in scena da Riccardo Rossi sul palcoscenico de Il Parioli in Riccardo Rossi On stage, per ridere in modo liberatorio di tutte le nostre idiosincrasie quotidiane: dallo scolaretto con bermuda e calzettoni traforati, grembiule e scarponcini correttivi al più bello della classe già alle elementari con jeans e scarpe griffate; dalle feste di Carnevale con la maschera di Zorro ai primi viaggi all’estero, passando per l’inglese scolastico parlato a stento a Londra per l’acquisto della mitica agenda Filofax. Il tutto condito da un vero archivio fotografico vintage, attinto dall’Attore dai ricordi di famiglia. E non solo, come nel caso della documentazione che riguarda le incredibili lettere scritte a La Repubblica dai lettori della rubrica Salute.

Così gli aneddoti e gli episodi esilaranti si susseguono durante lo spettacolo senza soluzione di continuità per un’ora e mezza di fragorose risate. Perché il pubblico, di diverse età, si riconosce nella narrazione ricca di esempi personali che Riccardo sa illustrare con efficacia grazie ai tempi comici che lo contraddistinguono. La regia è di Cristiano d’Alisera. Lo spettacolo, in scena sino al 19 Marzo, è stato preceduto da un’unica serata dedicata alle donne l’8 (“W le Donne!”) dove, in una carrellata di episodi, Riccardo ha narrato al suo pubblico ogni occasione di vita in cui un uomo incontra l’altro sesso: dalla figura materna alla collega di lavoro, dalla moglie alla sorella e a alla suocera. E così via lungo un’esistenza, per poi riconoscere ogni volta la schiacciante superiorità femminile. Anche perché, come diceva Groucho Marx, “Gli uomini sono donne che non ce l’hanno fatta…”. (Credit immagini: courtesy of Ufficio Stampa Maya Amenduni)

Riccardo Rossi on stage
sino al 19 Marzo 2023
Teatro Il Parioli Roma
www.ilparioli.it
BIGLIETTERIA -Via Giosuè Borsi, 20
Melissa Di Loreto – biglietteria@ilparioli.it – tel. 06 5434851
Servizio WhatsApp 3517211283
Orari: dal martedì al venerdì 10.00 – 13.30 e 14.30 – 19.00; Sabato e domenica 14.00 – 19.00

più letti