Il Caffé Greco

Il Caffé Greco, uno dei caffé storici di Roma, fondato nel 1760 da un certo Nicola della Maddalena, si può dire che sia più antico dell’Italia stessa. Fin dagli esordi divenne meta preferita di artisti, pensatori, regnanti ed intellettuali. Ne parla Casanova nelle sue “Memoires” ed è possibile sedersi ancor oggi sul divano appartenuto ad Andersen che abitava al piano di sopra. Tra le sue mura tappezzate di quadri preziosi, hanno indugiato davanti ad una tazza di caffè Goethe, Wagner, Bizet, Stendhal, Byron, Shelley, Keats, Gogol, Mark Twain per arrivare a Buffalo Bill con Toro Seduto, lady Diana, De Chirico, re Juan Carlos, Ranieri di Monaco e siamo solo all’inizio. Nella sala Omnibus del Caffè Greco sono esposti i medaglioni, le placchette in gesso e le miniature raffiguranti i suoi illustri frequentatori. L’elegante via Dei Condotti, lungo la quale sorge il Caffé, con le sue prestigiose griffe ha aggiunto agli storici locali una nota di mondanità internazionale e non è raro oggi incontrare all’interno del Caffé Greco le raffinate signore del jet set che lo frequentano quotidianamente.

Caffé Greco via Dei Condotti, 86
tel. 06 679 1700
[wpgmza id=”6″]

più letti