Roma Fashion Week. Tre giorni con i designer italiani a Palazzo Brancaccio

Torna finalmente la kermesse modaiola organizzata da AltaRoma, questa volta dal 15 al 17 Settembre a Palazzo Brancaccio. Nuova location di lusso, dunque, per una edizione a ingresso limitato e riservato ai soli addetti ai lavori accreditati, per ragioni di sicurezza in base alle nuove normative vigenti. Tutti gli altri appassionati di moda e tendenze, ovunque si trovino, potranno assistere alle sfilate in digitale grazie alla piattaforma dedicata www.altaromadigitalrunning.it.

Come ha spiegato il Direttore Generale di AltaRoma Adriano Franchi “Il valore del Made in Italy e l’indotto che porta il sistema della moda sul territorio (e non) devono restare saldi”. Ben venga allora l’evento più atteso dai fashionisti nazionali e internazionali, nel cuore della Capitale in una versione arricchita di nuove iniziative. In primis, occhi puntati sui talenti della sedicesima edizione di Who is on next?, il consolidato progetto di scouting ideato insieme a Vogue Italia. Dodici i finalisti su oltre 200: per la categoria prêt-à-porter: AC9, Alexandre Blanc, DALPAOS, Des Phemmes, Dima Leu, Francesco Murano, Gall, Roi du Lac e Vaderetro; per gli accessori: IIndaco, Melip e ZEROUNDICI Eyewear. Nella commissione, Sara Sozzani Maino – Deputy Director Vogue Italia, Head of Vogue Talents e International Brand Ambassador CNMI – e Simonetta Gianfelici Fashion Consultant e Talent Scout, Head of Who Is On Next? Project Altaroma. Una speciale attenzione ha dedicato anche il Direttore di Vogue Italia Daniele Farneti verso i nuovi talenti in concorso, poiché “Mai come in questo momento così difficile è essenziale che tutti facciano la propria parte per non far mancare il sostegno ai giovani talenti e alle realtà emergenti, che più di altri rischiano di venire travolti dalla crisi”. E come ha dichiarato Silvia Venturini Fendi – Presidente di AltaRoma – “Quest’anno inoltre le scelte si arricchiscono della categoria menswear e genderless. Questo perché Altaroma è di fatto la cornice ideale per un approccio innovativo e sperimentale al design, mantenendo al contempo una forte connessione con le tradizioni artigianali e l’eccellenza Made in Italy». L’arte riparte, con la maestrìa e la creatività degli Stilisti italiani. (in apertura: la splendida sfilata di Italo Marseglia nella edizione AltaRoma Gennaio 2020_ph Marina De Benedictis, tutti i diritti riservati; il lusso e l’eleganza di Palazzo Brancaccio, ph_courtesy of AltaRoma Press Office)

Roma Fashion week
Dal 15 al 17 Settembre 2020
Palazzo Brancaccio, Viale del Monte Oppio 7
Solo su invito
www.altaroma.it
www.alatromadigitalrunning.it

più letti