Sulla luna e nell’anima con Pink Floyd Legend

L’Accademia Filarmonica Romana porta in scena al Teatro Olimpico sino all’8 Marzo la bellissima opera rock “Shine Pink Floyd Moon”: un viaggio immersivo nelle sonorità dei Pink Floyd grazie alla maestrìa della band Pink Floyd Legend e alla Compagnia di Danza Daniele Cipriani. Un mix fra musica, ballo, spettacolari luci (magistralmente dirette da Alessandro Caso) per uno spettacolo onirico di 90 minuti sotto la regia e la coreografia di Micha van Hoecke. Ma Shine è davvero qualcosa di unico e profondamente toccante: è “una musica che ha un’anima e che, nell’immaginario collettivo, è legata alla giovinezza interiore di tutti noi” come dichiara il regista russo/belga. L’ispirazione parte proprio da Shine on You Crazy Diamond in cui i quattro Pink Floyd – Roger Waters, Nick Mason, Richard Wright e David Gilmour – rendevano omaggio al loro compagno Syd Barrett che si era perso nel lato oscuro della luna (la malattia mentale), qui interpretato da Denys Ganio già étoile del Balletto di Marsiglia e protagonista dal famoso Pink Floyd Ballet di Roland Petit che debuttò nel 1973 in piena epoca pop, con la band inglese che suonava dal vivo. Syd è anche interpretato nella sua versione giovane da Mattia Tortora, guizzante e atletico ballerino che si destreggia fra le note del Gruppo musicale come solista o insieme al corpo di ballo. Un “trip”, dunque, che sul palco non si esaurisce solo nella rievocazione del dolore o della perdita, ma si evolve e si eleva nella rappresentazione della conoscenza di sé, attraverso suggestioni intime tradotte in danza e magnifici suoni psichedelici. Fra luci sfumate, pulsazioni cardiache, chitarre pizzicate, indimenticabili coriste, sax sublimi e movimenti sinuosi sembra di stare in un sogno ad occhi aperti, dove si rinasce continuamente in un loop rotondo come la luna. Del resto già il filosofo alessandrino Origene diceva “Sappi che sei un altro mondo in miniatura e hai in te Sole e Luna e anche le Stelle.” Imperdibile. (ph_courtesy of Ufficio Stampa Accademia Filarmonica Romana; crediti foto: ©Massimo Danza)

Sino all’8 Marzo 2020
Shine Pink Floyd Moon
Teatro Olimpico, Piazza Gentile da Fabriano 17 Roma
info: Filarmonica Romana: 06 3201752; Teatro Olimpico: 06 32659916
www.filarmonicaromana.org
www.teatroolimpico.it
Coreografia e regia Micha van Hoecke
Direzione Musicale Fabio Castaldi
Costumi Anna Biagiotti
Luci Alessandro Caso
Audio Maurizio Capitini
Musiche dal vivo Pink Floyd Legend
COMPAGNIA DANIELE CIPRIANI
Guest Denys Ganio
Solisti e corpo di ballo
Davide Bastioni, Alessandro Burini, Francesco Cipriani, Francesco Curatolo,
Susanna Elviretti, Maria Vittoria Frascarelli, Ilaria Grisanti, Mattia Ignomiriello, Marco Lo Presti, Noemi Luna, Lara Rocco, Mattia Tortora
Maître de ballet Stefania Di Cosmo
Assistenti al coreografo Miki Matsuse, Stefania Di Cosmo e Riccardo Di Cosmo
PINK FLOYD LEGEND
Fabio Castaldi basso, voce
Alessandro Errichetti chitarra, voce
Emanuele Esposito batteria
Simone Temporali tastiere, voce
Paolo Angioi chitarra acustica, elettrica e 12 corde, basso, voce
con Maurizio Leoni sassofono, Nicoletta Nardi, Sonia Russino, Giorgia Zaccagni cori
Produzione Daniele Cipriani Entertainment s.c. e Menti Associate di Gilda Petronelli,
in coproduzione con Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi