Nel giardino dei ricordi con Gianmarco Carroccia e Mogol. Per cantare Lucio Battisti

Una serata indimenticabile, piena di Emozioni. Una sala gremita, un pubblico caldo, appassionato. L’omaggio a Lucio Battisti, infatti, ha totalizzato il tutto esaurito all’Auditorium Parco della Musica Sabato 4 Gennaio, per la gioia di tutti i presenti che hanno potuto cantare in libertà per tre ore di seguito. A inframezzare una canzone dall’altra – nella magistrale interpretazione di Gianmarco Carroccia insieme all’orchestra di 16 elementi – sul palco c’è anche il Maestro Mogol. Così scopriamo un susseguirsi di aneddoti, retroscena e significati intorno al mondo di Battisti, grazie all’ironia e alla sensibilità del grande Mogol che ci accompagna nel giardino dei ricordi, citando con affetto anche la professionalità di Gianni Bella. Fra gli ospiti Mario Lavezzi, che si esibirà poi il 28 del mese per festeggiare 50 anni di carriera, con lo spettcaolo “E la vita bussò”. Il pubblico rapito e divertito partecipa sensibilmente, mentre le note ripartono piene e vive, per suonare La collina dei ciliegi, Anima Latina, Vento nel Vento. E così via, fra i capolavori della musica italiana, con il desiderio che tutto non finisca mai. (ph_courtesy of Fondazione Musica per Roma Ufficio Stampa)

Fondazione Musica per Roma. I numeri del successo
Il 2019 si è appena chiuso con una serie di indiscutibili successi, come riconosciuto da Aurelio Regina. Basta guardare i numeri della Fondazione: oltre 800 eventi, 424.000 sopettatori in Auditorium, 26.000 alla Casa del Jazz, 65.000 presenze per la pista di ghiaccio. E per il 2020 già scorgiamo nel cartellone numerosi imperdibili concerti di big da tutto il mondo (Tini il 23 Febbraio; Paoli il 29 Marzo; Tozzi e Raf il 24 Aprile; Pat Metheny l’11 Maggio), iniziative culturali (fra Gennaio e Aprile, Dialoghi Filosofici; Libri Come; Dialoghi sul Diritto; a Maggio Lezioni di storia), performance musicali e di danza, interessanti mostre. La nuova stagione si preannuncia dunque densa di novità. Per tutti, ogni giorno.

Programmazione 2020 su:www.auditorium.com