Carpe sidera. Il cielo stellato sopra di me, la legge morale dentro di me

Roma, Museo Civico di Zoologia. E’ stata inaugurata giovedì sera la bellissima mostra fotografica “Carpe Sidera. La meraviglia del cielo sulla bellezza di Roma” che, grazie agli scatti dell’astrofisico, fotografo e astronomo del Planetario di Roma Capitale Gianluca Masi, ci porta a volare sopra la nostra Capitale sognando le stelle. E il viaggio inizia subito carico di emozioni, quando l’immagine ci mostra il fascino monumentale della Città Eterna attraverso nuovi punti di vista inattesi. Così la Galleria Borghese, in un magistrale scatto, ci appare obliqua come una svettante astronave pronta a toccare l’infinito, mentre sopra i suoi tetti scopriamo in transito la Stazione Spaziale Cinese Tiangog 2. Sul Foro Romano, in notturna, brilla invece il satellite Iridium, colto nel suo luccichìo dettato dalla rotazione dei pannelli solari. Ma lo stupore non ha fine, perché basta guardare gli altri scatti e il sogno continua: dalla Stazione Spaziale internazionale che attraversa il cielo sopra Piazza di Spagna alla Superluna che campeggia all’orizzonte dell’Altare della Patria, da Venere che tramonta accanto al Cupolone, al graffio di luce di un satellite su Piazza del Campidoglio. Altrove scorgiamo Giove, la Luna rossa, le costellazioni e poi due scatti con l’obiettivo fisheye Canon dove Gianluca crea un’opera simile alle sculture di Arnaldo Pomodoro: a tutto tondo verso il cielo, in una dimensione che sembra addirittura un nuovo pianeta nascente. E le stelle sembrano finalmente dialogare, fra Terra e Cielo, con Roma e dritto al cuore dei suoi abitanti.

Promossa da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con i servizi museali di Zètema Progetto Cultura. Per i possessori della MIC Card l’ingresso al museo è gratuito. Imperdibile. Nel corso della mostra si svolgeranno, ad ingresso libero fino a esaurimento posti, alcuni incontri tenuti dal fotografo stesso sulla fotografia notturna e sui fenomeni immortalati nelle sue immagini.

www.museodizoologia.it
www.carpesidera.it
Fino al 26 Gennaio
CARPE SIDERA – La meraviglia del cielo sulla bellezza di Roma
Museo Civico di Zoologia, Via Ulisse Aldrovandi 18
Da martedì a domenica dalle ore 9.00 alle 19.00 (ultimo ingresso ore 18.00)
Giorni di chiusura: lunedì, 25 dicembre e 1 gennaio
info 060608 (tutti i giorni dalle 9.00 alle 19.00)