Disegni smisurati del ‘900 Italiano

L’artista, una volta realizzato il bozzetto definitivo, fissa la sua opera a grandezza naturale su uno o più cartoni che hanno le dimensioni esatte che avrà l’opera finita. Il cartone serve, all’artista o alle maestranze specializzate assunte per portare a termine il lavoro, come base di sviluppo che si tratti di un quadro, mosaico, arazzo o vetrata. Sui cartoni rimangono le tracce del compimento dell’opera d’arte ed il logorìo del tempo, rendendoli fragili, li eleva a vero e proprio prezioso documento autografo. Al Casino dei Principi di Villa Torlonia è possibile ammirare una trentina di questi eccezionali cartoni dei grandi maestri del Novecento dal 24 novembre 2017 al 18 marzo 2018 nella mostra Disegni smisurati del ‘900 Italiano. Le opere in mostra sono state acquisite dal mercato dell’arte o da eredi degli artsti. Tra i nomi presenti in mostra ricordiamo: Adolfo De Carolis, Achille Fumi, Gino Severini, Publio Morbiducci, Ottone Rosai e Piero Gaudenzi.

Dal 24 novembre 2017 al 18 marzo 2018
Disegni smisurati del ‘900 Italiano
Musei di Villa Torlonia,Casino dei Principi – via Nomentana, 7
www.museivillatorlonia.it; www.museiincomune.it

più letti