Roma. Caput Mundi International Burlesque Award

Roma, Lanificio_9-11 Giugno. Se le temperature di questo torrido mese sono già alte, aspettate l’inizio del primo Burlesque Village Italiano estivo per vedere cosa significa realmente il termine “ghiaccio bollente” o “seduzione”. Fra boa di piume di struzzo, paillettes, pelle di luna e forme morbide, prende infatti il via da Venerdì 9 la tre giorni di bellezza, sensualità e arte dello spettacolo più in del momento: il Caput Mundi International Burlesque Award. Da un’idea della performer e producer Albadoro Gala, con la direzione creativa di Silvio Cossi_Sdc Service, il festival si articola in una location particolare, figlia dell’archeologia industriale di cui Roma è ricca e che ultimamente offre agli eventi più interessanti della Capitale ampi spazi (n.d.r.: pensate ad esempio ad AltaRoma presso il Guido Reni District). Parliamo qui del Lanificio in via di Pietralata 159 dove “l’edizione estiva” – spiegano gli organizzatori – “è dedicata agli artisti emergenti del burlesque e del boylesque, ed è destinata a diventare una vera e propria fucina dalla quale selezionare le nuove leve di questa affascinante arte. Al termine delle tre giornate, i vincitori della summer edition vengono ammessi di diritto alla quinta edizione del festival che si tiene ogni anno in autunno, per poter concorrere, così, all’ambito titolo di Papessa del Burlesque”. E’ questo un momento molto attivo per il settore, anche grazie al felice trend del vintage che conquista moltissimi appassionati nelle sue diverse espressioni, da nord a sud dello stivale. Il Bazar Mundi, la Terrazza estiva e il River Loft vi aspettano fra spettacoli, collezionismo, moda, design, set fotografici, musica e street food. Il tutto in nome del vintage-retro’. (ph_courtesy of Emilio Sturla Furnò Press Office)
www.caputmundiaward.com
CAPUT MUNDI INTERNATIONAL BURLESQUE AWARD
SUMMER EDITION 2017_Burlesque Village Italiano
9-10-11 Giugno 2017
Lanificio_Via di Pietralata 159

più letti