Domon Ken - Donne a Passeggio. 1950 Sendai. Ken Domon Museum of Photography

Domon Ken, il fotografo del realismo sociale

A Domon Ken (1909-1990), storico esponente della fotografia moderna giapponese e maestro indiscusso del realismo sociale, il Museo dell’Ara Pacis dedica una mostra di circa 150 scatti in bianco e nero ed a colori realizzati tra gli anni Venti e gli anni Settanta.

Domon Ken - Pescatrici di perle (ama san) 1948. Ken Domon Museum of Photography

Domon Ken – Pescatrici di perle (ama san) 1948. Ken Domon Museum of Photography

Un lungo viaggio che parte dal fotogiornalismo e la fotografia di propoganda degli anni della guerra per finire con la fotografia di ambito sociale con cui documenta la tragedia di Hiroshima. Con Domon Ken nasce in Giappone quella corrente realistica che si afferma nel dopoguerra mettendo le basi per quella produzione fotografica contemporanea dove esiste una “connessione diretta – parole sue – tra macchina fotografica e soggetto”. Nella mostra questa fotografia realistica definita “instantanea assolutamente non drammatica”, abbraccia tutta la cultura giapponese nella sua propaganda di divulgazione all’estero, nella registrazione della vita quotidiana e di una città che lentamente rinasce dal dopoguerra, si trasforma e si occidentalizza. Nell’opera di Domon Ken, lo scatto del fotografo diventa dialogo tra obiettivo e soggetto, esaltazione della bellezza universale e di quel fascino esotico sullo sfondo dello spirito rinfrancato del dopoguerra. “Sono immerso nella realtà sociale di oggi” dice il Maestro,” ma allo stesso tempo vivo le tradizioni e la cultura classica di Nara e Kyoto; il duplice coinvolgimento ha come denominatore comune la ricerca del punto in cui le due realtà sono legate ai destini della gente, la rabbia, la tristezza, la gioia del popolo giapponese”.  La mostra è promossa da Roma Capitale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il supporto del Bunkacho, Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone e della Japan Foundation, organizzata da MondoMostre Skira con Zètema Progetto Cultura.

Domon Ken - Rumie 1959. Dalla serie I bambini di Chikuho (Chikuho no kodomotachi) Ken Domon Museum of Photography

Domon Ken – Rumie 1959. Dalla serie I bambini di Chikuho (Chikuho no kodomotachi) Ken Domon Museum of Photography

日本を代表する写真家である土門拳(1909〜1990)の写真展がイタリアのローマで開催されます。
海外で催される個展としては1990年のドイツ・フランクフルト開催に次いで2度目とのこと。
日伊国交樹立150周年を記念したイベントのひとつでタイトルは「土門拳 日本のリアリズムのすべて」
戦時下戦後の日本の様子をつぶさに知ることが出来る写真140点が展示されます。
会場:アラ・パチス博物館
展示期間:5月27日〜9月18日
(Tomomi Minowa)
http://www.arapacis.it/mostre_ed_eventi/mostre/domon_ken

Dal 27 maggio – 18 settembre 2016
Museo dell’Ara Pacis
Lungotevere in Augusta
www.arapacis.it

più letti