Cento passi di distanza. Lettere tra amici

44987180-80e3-4c7e-a47a-04d5e5ea6ce0Mercoledi 25 maggio alle 18.30 presso la Casa di Goethe, verrà presentato il libro di Alfred Andersch e Max Frisch Cento passi di distanza – Lettere tra amici, a cura di  Jan Bürger. “Talvolta sono soprattutto i momenti di tensione che ci fanno capire in che situazione si trovano le nostre relazioni“. Così inizia la bella introduzione di Jan Bürger al breve ma intenso libro che raccoglie la corrispondenza fra due dei più importanti rappresentanti della letteratura tedesca del secondo Novecento: Alfred Andersch (1914-1980) e Max Frisch (1911-1991); uniti, paradossalmente, da un piccolo paese nella Valle Onsernone dove i due solevano passare le estati: Berzona (oggi frazione di Isorno)

Mercoledì 25 maggio, 18.30 
Casa di Goethe
Via del Corso, 18
ingresso libero