I ritratti italiani di Yan Pei-Ming

yan-pei-ming-730x490Fino al 19 giugno è ancora possibile visitare presso l’Accademia di Francia Villa Medici, la mostra Yan Pei-Ming Roma che riunisce due prestigiosi borsisti dell’Accademia: il pittore franco-cinese Yan Pei-Ming considerato uno tra i più grandi artisti contempranei e lo storico dell’arte Henri Loyrette, ex direttore del Musée d’Orsay ed ex presidente-direttore del Louvre. In mostra venti opere di grande formato concepite esclusivamente per Villa Medici in prima assoluta, che riuniranno paesaggi di rovine, ritratti di papi, icone cinematografiche e immagini della politica italiana. Yan Pei-Ming esplora tutti i generi pittorici che vanno dal ritratto, all’autoritratto, al dipinto storico con un tratto vigoroso, un grande formato2015-03-31-1427820166-7014488-YanPeiMing_2014_by_SB ed una bicromia che di solito predilige il bianco e nero. Nato a Shanghai nel 1960, il pittore vive e lavora in Francia ma è nel 2003 che con la sua partecipazione alla Biennale di Venezia, viene consacrato sulla scena internazionale.

Fino al 19 giugno
Accademia di Francia Villa Medici
Viale della Trinità dei Monti, 1
www.villamedici.it