Rani Zakhem. Glam neworkese e Belle Epoque

Rani_Zakhem-1005La Collezione Couture Primavera/Estate 2016 dello Stilista libanese Rani Zakhem presentata ad AltaRoma  è un inno ai mitici balli del passato: One more dance, infatti, è il trionfo di tessuti impalpabili, tagli ampi, colori seducenti e riflessi scintillanti per volteggiare con grazia – e mai inosservate – nella sala da ballo come si faceva nell’America del dopoguerra. L’ispirazione è al look creato da Charles James e Jacqueline de Ribes, con rivisitazioni creative decisamente contemporanee. Un excursus che percorre i temi della storia del costume: bustier e gonne a corolla come nella Nouvelle Vague; tulle e crinoline come nella BelleRani_Zakhem-1002 Epoque, organza, seta Mikado, corsetti con cristalli; abiti a sirena, merletti d’oro, bianco assoluto per citare l’Art Déco. Sfilano su un moderno red carpet colori opachi, rosa cipria, azzurro cielo, giallo, nero e oro. Il Designer esprime così tutta la sua arte in un inno totale al romanticismo, allo stile e all’eleganza dal gusto retro. Elevati all’ennesima potenza per una donna indimenticabile. (ph_courtesy of Barbara Manto P.O.)
www.ranizakhem.com

più letti