Sabrina Persechino. Architettoniche Donne Aracne

Persechino_0003Leggiadrìa, movimenti sinuosi, mistero. Intrecci, sete ordite a telaio, duchesse, cady, crepon. Bianco, nero, toni del cobalto, romantico rosa argenteo. La Collezione P/E 2016Aracne” di Sabrina Persechino, che ha appena sfilato per AltaRoma 2016, si ispira alle architetture di Eric Owen Moss che sembrano tessute casualmente e aprono a imprevedibili spazi. Così la Stilista Architetto ridisegna gli abiti, apre decolté abissali, crea spazio sulle sensuali schiene femminili. E il tutto allude anche alla dea Aracne, giovane tessitrice trasformata in ragno da Atena: la dea greca che aveva insegnato agli esseri umani la tessitura e tutte le arti. Così l’abito peplo, come un richiamo cult al passato, diventa protagonista e dappertutto compaiono riflessi di luna o toni ferrosi. Una sfilata piena di sorprendenti soluzioni creative. (ph_courtesy of Studio Torricelli)

moda.atelierpersechino.com